Lancia Fulvia Montecarlo

Questa splendida Lancia è stata acquistata da Best Performance Classic per conto un cliente affezionato che ne cercava una immatricolata nel 1971 con l’obiettivo di partecipare al Rally di Montecarlo 2017. Dopo lunga ricerca in Italia, il team best Performance Classic è riuscito a trovare nella bergamasca un esemplare in vendita, recentemente restaurato per uso stradale. Dopo l’acquisto la Fulvia 1300 è stata ricoverata in officina per un controllo generale accurato e, come spesso succede, è emerso che il restauro era stato solo conservativo e non definitivo né funzionale.

Si è deciso quindi di smontare parzialmente la Fulvia per poter rinforzare i fondi rovinati.

 Durante tale operazione la scoperta sconvolgente: i fondi erano completamente marci, un vero pericolo per il futuro dell’auto e per l’incolumità del conducente. Si è quindi deciso di smontarla completamente, fino all’ultima vite, per poter eseguire un restauro professionale e un rinforzo strutturale che desse maggior sicurezza in gara: l’obiettivo era ricostruire una scocca in grado di resistere alle curve e agli sforzi incredibili del Rally di Montecarlo.
L’auto, una “old lady” di 45 anni, aveva anche urgente bisogno di aggiornamenti alla struttura portante e nuove saldature al telaio.

La lavorazione ha comportato: 


  • 1 settimana di lavoro per togliere a mano il catrame isolante che si usava 40 anni orsono, per alleggerire l’auto di circa 35 kg e permettere la successiva sabbiatura
  • sabbiatura dell’interno e esterno del pianale
  • sostituzione fondi e supporti telaio motore
  • aggiunta di rinforzi alla struttura
  • verniciatura fondo con vernice epossidica che protegge le lamiere e crea maggiore elasticità, necessaria all’assorbimento degli urti
  • verniciatura del veicolo con colore originale
  • preparazione e montaggio con costruzione e ancoraggio del roll bar tramite piastre saldate alla scocca, con relativo irrigidimento della stessa
  • inserimento dei supporti di nuova generazione che rendono molto più sicuro l’ancoraggio del sedile
  • rifacimento totale dell’impianto elettrico con sistemi più sicuri e più funzionali, per far correttamente funzionare tutte le moderne strumentazioni di gara
  • sostituzione di tutti le parti meccaniche come synent block, giunti, cuscinetti, testine e tutto ciò che riguarda l’ancoraggio di qualsiasi pezzo con ricambi nuovi
  • aggiunta di supporti eccentrici per rendere regolabile il camber (inclinare diversamente le ruote)
  • impianto freni di nuova generazione
  • ricostruzione motore con materiali moderni e implementazione impianto di raffreddamento
  • serbatoio di sicurezza anti esplosione
  • aggiunta di tutta la dotazione di sicurezza  (cinture, estintore…e tutte le normative FIA)
  • vetri laterali e posteriori in lexan (plastica)
  • fari supplementari per guida notturna
  • cerchi
  • gomme (neve, strada, chiodate)
  • particolari

Le tappe imminenti sono:


  • fase di collaudo eseguita da Daniele Bertolini
  • 2 gare di prova fatte dal cliente per valutare a fondo la prestazione dell’auto

    Il cliente segue con passione lo stato di avanzamento dei lavori e non resta che attendere il rombo dei motori alla linea di partenza del Rally di Montecarlo 2017…

 

logo 117

Best Performance Classic

Officina specializzata nel restauro e nella preparazione di auto storiche e fuoristrada d'epoca per rally e rally raid.

Seguici

 

Contatti

   Email a: d.bertolini@bestperformance.it

   +390363301679

   +390363301679

   via Bergamo, 43 24047 Treviglio - Bergamo

  P:IVA 01690460165